BARBARA CAVALERI

Riconosciuta interprete in diversi ambiti musicali dalla classica al permorming arts.

Il suo percorso inizia in giovane età formandosi in diversi ambiti (classica, pop, gospel, soul, jazz, performing arts).

Nel 2007 pubblica il suo primo album “Ad un passo dal sogno” (Lagash-Edel- Bollettino Edizioni) che contiene canzoni originali di autori come Alex CremonesiDiego Mancino  e inizia il primo tour promozionale.

Nel 2008 si rimette a scrivere per Ray The Project che vede collaborare Barbara con Ugo de Crescenzo e Marcello Testa; l’album “Someone speaking” verrà pubblicato in Europa e Giappone e promosso in UK (Casaluna Records, Emi Edizioni 2008).

Dal 2008 al 2011 si stabilisce a Londra dove continua a collaborare con realtà folk locali, si esibisce su diversi palchi della città, studia (Goldsmiths University) e scrive il suo nuovo lavoro.

In Italia si ripresenta al pubblico grazie ad un concorso che la vedrà finalista e creerà un electronic live con De Crescenzo e con il chitarrista Alberto Pirovano.

Nel frattempo collabora con diversi musicisti del panorama italiano e internazionale (Port Royal, Cesare Malfatti, Mauro Ermanno Giovanardi, Corrado Nuccini, Amor Fou, i Vessel, Angela Baraldi, per citarne solo alcuni).

Ha pubblicato “So Rare”,  suo disco da cantautrice nel 2014, prodotto da Leziero Rescigno (La Crus, Amor Fou, Mauro Ermanno Giovanardi) durante il tour di quest’ultimo ha aperto i concerti di Nicole Atkins, The Niro e Colapesce.

Ha recentemente collaborato in qualità di cantante e autrice al disco “Gentle Eyese in the Gloom” del collettivo omonimo, insieme a Diego Galeri (Timoria e Adam Carpet) e Giovanni Calella (Adam Carpet e molti altri)

Barbara Cavaleri

Barbara Cavaleri

Cantante Italiana